Alla ricerca delle identità perdute: la crescente domanda di cimiteri privati e religiosamente gestiti nei paesi dell’Est Europa


SOMMARIO: 1. L’Est Europa tra paura del diverso e identità debole – 2. Trasformazioni istituzionali, emigrazione e crisi demografica nei paesi dell’Est Europa – 3. Il cimitero come luogo pubblico gestito dallo Stato e dalle sue articolazioni territoriali nella legislazione sovietica – 4. Le trasformazioni legislative intervenute dopo il 1989 nella legislazione
sui cimiteri : Polonia e Paesi Baltici – 5. I cimiteri dell’Europa centrale e la memoria ritrovata – 6. Per la costruzione di un’identità dinamica.


Scarica qui il file completo:

Alla ricerca delle identità perdute: la crescente domanda di cimiteri privati e religiosamente gestiti nei paesi dell’Est Europa


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *