Prime note sulla tutela penale dei culti nei Paesi dell’Est Europa

Testo della relazione tenuta al Convegno “La Carta e la Corte” (Ferrara, 27 ottobre 2007) destinata alla pubblicazione negli Atti.


SOMMARIO: 1. Alcune considerazioni preliminari sullo status delle Confessioni religiose nei paesi dell’Est Europa – 2. I nuovi orientamenti del diritto penale nell’Est Europa – 3. Le norme statali in materia di tutela penale dei culti e del sentimento religioso. 3. Le norme penali relative ai culti e a al sentimento religioso prima del 1992 nei Paesi dell’Est Europa – 4. Tipologie e tecniche legislative di tutela penale dei culti dopo il 1992 nei Paesi dell’Est Europa – 5. Alcune sommarie considerazioni.


Scarica qui il file completo:

Prime note sulla tutela penale dei culti nei Paesi dell’Est Europa in La Carta e la Corte. Atti del convegno “La Carta e la Corte. La tutela penale del fatto religioso fra normativa costituzionale e diritto vivente”, Ferrara, 27 ottobre 2007. “Stato, chiese e pluralismo confessionale”, (on line), vol. 1-34, settembre 2008 e in Atti del Convegno di Ferrara (a cura di G. Leziroli), Pellegrini editore Cosenza, 2009, pp. 143-180


1 thoughts on “Prime note sulla tutela penale dei culti nei Paesi dell’Est Europa

Lascia un commento